RISULTATI PINK (7-8 APR.)

Ripresa a pieno regime dopo la sosta di Pasqua. In A2, dove si era giocato anche durante le feste, il Sanga brucia in volata Carugate in un drammatico derby che per le ospiti sarebbe valso ossigeno in caso di vittoria, e invece no. Disco rosso per Costa sul campo minato di Castelnuovo: la corsa-promozione non è compromessa ma il margine d’errore si riduce.
In B iniziato l’ultimo mese di stagione, senza più traguardi da assegnare né in vetta né in coda; il Bfm domina il big match con Giussano; bene Mariano su Trescore. Sconfitta di misura nell’altro big match per Milano Stars (persa l’occasione di issarsi al 4° posto); piatta Vittuone in casa con Bresso, non meglio Usmate contro la già retrocessa Fortitudo.
In C, Cantù è travolta dall’avversaria diretta Legnano e vede ridursi a +4 il suo margine sulla zona-retrocessione in virtù della vittoria del Basket Como. Il S. Gabriele conquista il matematico accesso alle finali regionali.

SERIE A2

Sanga Mi-Carugate (sab. 7, ore 18) 61-60
Castelnuovo-Costa (sab. 7, ore 21) 83-70

SERIE B

Vittuone-Opsa Bresso (sab. 7, ore 18) 40-51
S. Giorgio Mn-Milano Bk Stars (sab. 7, ore 21) 67-65
Fortitudo Bs-Usmate (sab. 7, ore 21) 49-43
Bfm Mi-Giussano (dom. 8, ore 17.45) 56-31
B.F. Mariano-Trescore (dom. 8, ore 18) 78-45

SERIE C

Carroccio Legnano-Cantù (dom. 8, ore 18.30) 75-54
Brignano-S. Gabriele Mi (dom. 8, ore 16) 52-59

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *