U18 & U16 ELITE: LA DOPPIA CORONA DI COSTA

Due titoli regionali Elite nel giro di 4 giorni: si riempie di metallo pregiato la bacheca di Costa, che mercoledì 21/3 ha messo al sicuro l’alloro U18 con un turno d’anticipo, domenica 25 quello U16 con due giornate d’avanzo.
Fra le U18 si tratta di una prima volta per la società masnaghese, che strappa il titolo al Geas proprio andando a vincere a Sesto; una sola sconfitta nel cammino stagionale, autorevole ma certamente con più ostacoli da superare rispetto alla categoria inferiore.
In U16 infatti è stato un monologo assoluto di Costa, che ha totalizzato finora 10 vittorie con uno scarto medio di oltre 60 punti. Anche l’anno scorso le masnaghesi avevano vinto questo titolo, ma non con una superiorità così schiacciante, che non si riscontrava dai tempi del Geas di Zandalasini.
In entrambe le categorie, la sfida si trasferisce a breve sul palcoscenico interregionale; in U16 c’è la prospettiva di giocare le finali nazionali in casa, visto che sarà Costa a ospitare l’evento a inizio giugno. Come sempre, un titolo regionale è il primo esame superato, ma è con un podio italiano, ancor meglio uno scudetto, che si guadagna la laurea.

Contando anche il titolo U20 del Sanga, intanto, sale a 3 il conto degli allori regionali giovanili già incamerati dalle squadre-Pink in questa stagione. Poteva arrivarne un altro, o anche due, dalle finali regionali del Join the Game 3 vs 3 di domenica 25/3, ma così non è stato.

Nella foto: la festa di Costa U16 Elite per il titolo messo al sicuro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *